Il C.A. Patavium chiude in bellezza: secondo posto nel Lattebusche e terzo nel G.P. Aviva nel GS di San Vito

Si è svolta a San Vito di Cadore domenica 17  febbraio l’ultima gara del circuito di circoscrizione del Trofeo Lattebusche, un Gigante che ha visto alla partenza circa 110 bambini: ancora una volta il C.A. Patavium si conferma quest’anno ai vertici e si classifica al secondo posto tra le società nel GP Lattebusche. L’esaltante stagione della fase circoscrizionale si conclude perciò con due primi posti e due secondi posti tra le società nelle quattro gare disputate: un risultato che da parecchi anni non si otteneva. Ottimi come di consueto i risultati del gruppo baby cuccioli falcidiato purtroppo dall’influenza: nei baby femminile la punta di diamante Angelica Paone e Tessa Cavallero si confermano entrambe per la quarta volta consecutiva rispettivamente al primo e secondo posto ed il loro “cappotto” lascia ben sperare per la Finale Nazionale di Arabba del nove marzo. Anche Giulia Checchinato si conferma su ottimi livelli, ma con una discesa un poco contratta giunge questa volta quarta al traguardo forse preoccupata più di non sbagliare che non di correre,  Ludovica Orlandi finisce ottava. Nella categoria cucciole femminile ottimo quarto posto per Maria Chiara Rimoldi ed altrettanto ottimo quinto posto per Megghi Pivotti, Vittoria Checchinato giunge invece decima nonostante una caduta tra una porta e l’altra e Alessia Dalla Baratta chiude undicesima, buona sedicesima Valentina Buniato alle sue prime gare in assoluto. Peccato per Laura Dell’Antonio e Chiara Vergari che non sono giunte al traguardo mentre disputavano una buona discesa.

Ottima prova del Patavium anche nel G.P. Aviva, per la quarta gara della fase circoscrizionale del campionato It. Rag/All, dove coglie il podio più basso per società: nella categoria Ragazze si conferma imbattibile Sara Gaspari allenata da Laura Antoniacomi, che vince il GS sempre a San Vito con ampio margine confermandosi ancora una volta la migliore della catogoria, dopo le ottime provbe disputate anche al Topolino. Seconda è giunta l’altra portacolori del Patavium Ines Ampezzan anche lei bravissima a cogliere un ottimo risultato che dovrebbe aprirle le porte dei regionali, fra i Ragazzi altro piazzamento importante del bravo Edoardo Pellegrino che finalmente coglie un risultato meritato e chiude al terzo posto assoluto. Nella categoria Allievi maschile buona prova di Giacomo Checchinato che chiude al quindicesimo posto ed altra buona prova per Luca Vergari giunto ventesimo: anche i loro punti sono stati necessari per dare al Patavium questo ulteriore terzo posto tra le società.

Ora per il Lattebusche si aspetta la Finale Nazionale del 9 marzo ….. in bocca al lupo befane arancioni ……. !

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *