INARRESTABILI: continua la marcia trionfale del Patavium e dei suoi ragazzi nel Gran Prix Lattebusche.Una nuova tripletta rosso/arancio nelle baby Femminile, podi anche nelle altre categorie e di nuovo primo posto fra le società.

Si è svolta oggi la seconda prova del Gran Prix Lattebusche sulle nevi della Fertazza a Pescul di Zoldo, dopo che la settimana scorsa la gara dei piccoli era stata annullata per le avverse condizioni meteo. Anche oggi lo S.C. Patavium ha vissuto una giornata indimenticabile grazie ai suoi piccoli atleti. E’ stato confermato infatti il risultato del primo GS svoltosi in Grava a Zoldo, anzi è andata addirittura meglio grazie agli ottimi piazzamenti ottenuti anche nei cuccioli maschili e femminili: insomma una squadra ormai completa con un livellamento tecnico verso l’alto, grazie all’ottimo lavoro svolto dai nostri allenatori ed all’impegno dei ragazzi.

Il trio delle baby befane Angi Tessa e Giuli si dimostra imbattibile e per la seconda volta occupa tutto il podio con il rosso aranciato del Patavium nella stessa sequenza della prima gara, ottima sesta anche la piccola Lisa Gaspari che si avvicina così al podio mentre Ludovica Orlandi giunge al traguardo al decimo posto con qualche errore di troppo in pista, ma saprà rifarsi nelle prossime gare. Nella categoria cuccioli maschile è Paolo Girardi a cogliere il podio con l’ottimo quinto posto e qualche rimpianto per un paio di errori che gli hanno tolto forse una coppa che speriamo arrivi presto: certamente anche lui sta crescendo; pure nelle cuccciole i risultati sono veramente ottimi e complimenti a tutte poichè hanno sciato ad alti livelli: terza Marichiara Rimoldi, quarta Vittoria Checchinato, quinta Chiara Vergari ottava Megghi Pivotti, inoltre Valentina Buniato giunge buona diciassettesima e Laura Dell’Antonio diciannovesima; peccato per Alessia Dalla Baratta che cade e perde una buona occasione per mostrare la sua stoffa ed i progressi fatti, anche lei si rifarà senz’altro alla prima occasione.

Il Centro Agonistico Patavium Sci si aggiudica così la seconda vittoria nella classifica per società con oltre 500 punti, ad adeguata distanza al secondo posto l’Orsago ed al terzo Way sport, entrambi SC, questi ultimi, della provincia di Treviso.

Prossima gara domenica 3 febbraio per lo Slalom palo nano che si svolgerà al Passo San Pellegrino: sapranno i nostri eroi riconfermarsi?

Classifica ufficiale LATTEBUSCHE

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *